IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Bramito a Paneveggio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Elisabetta
Naturalista capo
Naturalista capo
avatar

Numero di messaggi : 523
Età : 30
Location : di nascita:Verona...nel cuore: San Donato di Lamon(Terra dei fagioli)
Data d'iscrizione : 29.01.09

MessaggioTitolo: Bramito a Paneveggio   Mar Ott 06, 2009 7:39 pm

Questo week end sono stata nel parco naturale di Paneveggio, in Trentino...ad ascoltare pur io il bramito dei cervi Dance !
In questo minuscolo parco regionale sono stati censiti circa 700 cervi (in continua esapansione numerica..wow) che pure sabato sera, nonostante fossimo una mandria di 17 persone, ci hanno regalato grandi emozioni: nel giro di mezz'ora e nell'arco di mezzo chilometro ne abbiamo sentiti ben 7...che hanno pensato bene di zittirsi quando abbiamo osato avvicinarci troppo (dovrei solo ringraziarli per averci concesso tanto, visto il casino che creavamo Very sad !) Clap
Questo parco (o meglio parchino) lo conoscono in pochi...eppure è così splendido...posato a monte delle pale di S. Martino dubbio !
E poi proprio Paneveggio ha dato il via al ripopolamento dei cervi in Trentino, dopo che si erano estinti per la caccia sconsiderata: verso gli anni '70 due cervi (uno proveniente dallo zoo...e uno addomesticato) sono stati inseriti in un "recinto" a Paneveggio...ma la discendenza dei due si è ben guardata dal vivere in cattività...e a pensato bene di scappare e rinselvatichirsi! Così è nata la popolazione di cervi del parco do Paneveggio, composta da individui sedentari, migartori stagionali e migratori permanenti: proprio questi ultimi hanno percorso distanze enormi (anche 100 km in linea d'aria) ripopolando appunto tutto il Trentino e parte del Bellunese Banana !
Dovete scusare questa "propaganda" del Parco...ma è uno dei posticini a cui sono più affezionata...esssendo che ogni anno col nonno non mancavamo di farci tappa! Purtroppo Paneveggio ha un limite enorme:non sono presenti predatori effettivi di cervi, camosci e caprioli, che stanno certamente aumentando a vista d'occhio (in realtà per me è solo fattore di gioia, ma Naturalmente pochi la pensano come me):qualche lince di passaggio sì...qualche cappatina dell'orso sì...ma che altro? Credo che neppure un programma di ripopolamento del lupo o di qual si voglia predatore non risolverebbe il problema...poichè il parco è contornato da montagne che in inverno vengono disturate dal traffico sciistico Sad Sad Sad : e quindì chi gliè lo farebbe fare a quei poveri lupi di starsene lì...quando zone ben più tranquille li potrebbero ospitare?
Quasi quasi nel bagaglio dei miei sogni futuri ci metto pure quello di ampliare un parco così splendido...per tener lontani sciatori molesti...e avvicinare invece nuovi animaletti☀
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Elisabetta
Naturalista capo
Naturalista capo
avatar

Numero di messaggi : 523
Età : 30
Location : di nascita:Verona...nel cuore: San Donato di Lamon(Terra dei fagioli)
Data d'iscrizione : 29.01.09

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Mar Ott 06, 2009 7:56 pm

p. s.: questo week end volevo fare una cappatina in Bolana (nel bosco del nonno) per sentire i cervi di "casa"....ma mio papà e mia sorella non hanno resistito alle tentazioni del letto...e non m'è stato neppur concesso di avventurarmi da sola nel bosco alle tre di mattina (dopo essere tornata da Paneveggio alle una Neutral )! Uffa...nemmeno Harmon non era entusiasta di abbandonare il cuscino e il tepore della stufa per cercar cervi con me Very sad Very sad !
Fatto sta che il giorno dopo ho saputo da parenti alla lontana (cacciatori ahimè) che effettivamente lassù i cervi bramivano contenti e indisturbati... accompagnati nel loro "canto corale" da galli forcelli e cedroni (che per altro vengono cacciati per mangiarli...ma come si fa Very angry Puzzled ), nonchè rapaci e uccellini vari!
L'anno prossimo dobbiamo ASSOLUTAMENTE organizzare una spedizione a aS, Donato Clap Clap a cui siete tutti invitati Clap Clap! Ci saranno uccelli per gli ornitologi, anfibi per i ...Puzzled ...per Danio e Andrea insomma, i fiori per Sara, le stelle per Salvatur, gli insettini e ....e l'acqua per Sarah...e mammiferi vari (tra cui presunto sciacallo e lupo)...e tanti (noiosi) sassi per i "Sassologhi" e possibilità di splendide foto per i mastri fotografi del sito Happy ...magari il tutto accompagnato da magiche cene di Carmen!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Salvatore Caiazzo
Naturalista Admin
Naturalista Admin
avatar

Numero di messaggi : 2783
Età : 57
Location : Monteveglio Bologna
Data d'iscrizione : 20.12.08

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Mar Ott 06, 2009 8:05 pm

Bello leggere delle tue avventure, Betty, ne sentivamo la mancanza! Hug
E chissà che i tuoi sogni non si realizzino, bisogna avere costanza e forza di volontà, e non scoraggiarsi di fronte agli ostacoli e anche alle sconfitte.
Per San Donato non hai che da fare un fischio, saremo lì in un batter d'occhio....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.salvatorecaiazzo.net
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 61
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Mer Ott 07, 2009 4:04 am

Salvatore Caiazzo ha scritto:
Bello leggere delle tue avventure, Betty, ne sentivamo la mancanza! Hug
Quoto Salvatore in pieno Cuddle . Che modo migliore di iniziare il giorno che leggendo le tue parole, così piene di sensibilità, passione e speranza. Purtroppo questi piccole e piccolissime aree protette sono tante e altrettanto numerosi i problemi che devono risolvere. Sarebbe un sogno poter allargare il tuo "briciolo" (ecco, di nuovo quella parola che non riesco a tenere lontano da discorsi sulla nostra natura), o se non è possibile, provare ad implementare dei corridoi ecologici collegando la riserva ad altre zone d'espansione dove si potrebbe sperare in un equilibrio più equo. Ma sarà difficile.
E' questo il problema di fondo della rete di aree protette italiane e non solo. Abbiamo un mosaico di tessere distaccate e isolate, quasi senza eccezione troppo piccole per degli equilibri naturali di stabilirsi e consolidarsi. Si parla e si parla della necessità di collegarle con dei corridoi ecologici validi, ma nulla si fa. Nel frattempo, si cerca (spesso con obiettivi e metodi decisamente discutibili) di gestire queste isole di natura in modo di ottenere ciò che l'uomo gestore ritiene di essere condizioni avvicinandosi il più possibile alla "naturalità", ma quanto può essere definite "naturali" quelle condizioni mantenute in modo prettamente artificiali non saprei.
Più che riserve "naturali", stiamo creando una rete di riserve "museali" dove conservare e "archiviare" frammenti della natura e il paesaggio che furono, con la necessità di una gestione stretta per l'eternità, senza grandi possibilità che gli equilibri naturali del passato potrebbero mai più essere ristabiliti... nell'assenza ovviamente di una svolta decisiva nelle condizioni e mentalità di contorno. Che forse potrebbe accadere solo nella scia di qualche grande evento o disastro di portato mondiale.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Danio
Naturalista fiorito
Naturalista fiorito
avatar

Numero di messaggi : 335
Età : 35
Location : Bastia
Data d'iscrizione : 25.08.09

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Mer Ott 07, 2009 10:40 am

Ed io quoto voi, pienamente d'accordo sul bene (la forza irresistibile dei bramiti, le emozioni, e lgli animali he hai elencato Banana ) e sul male (le briciole lasciate alla natura).
Ma Salvatore, erpetologi è la parola che manca! Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Elisabetta
Naturalista capo
Naturalista capo
avatar

Numero di messaggi : 523
Età : 30
Location : di nascita:Verona...nel cuore: San Donato di Lamon(Terra dei fagioli)
Data d'iscrizione : 29.01.09

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Mer Ott 07, 2009 6:29 pm

Erpetologo Dance ...sì proprio erpetologo Banana Embarassed !
Amare ma giustissime parole le tue Sarah: è proprio saconfortante dover ammettere i limiti di queste "briciole" di Natura!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Ven Ott 09, 2009 7:22 pm

..l'uomo voleva rinchiudere il re della foresta nel recinto,pensando di controllarlo e osservarlo,deridere della sua posizione....ma il re è fuggito,riprendendo il suo habitat e ripopolandolo:
Cervo 1 - uomo 0
Torna in alto Andare in basso
Desirée
Naturalista capo
Naturalista capo
avatar

Numero di messaggi : 904
Età : 30
Location : Limone sul Garda / Bologna
Data d'iscrizione : 30.01.09

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Ven Ott 09, 2009 9:09 pm

Sembra la trama di un cartone della Disney... Happy viva i fuggitivi!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Salvatore Caiazzo
Naturalista Admin
Naturalista Admin
avatar

Numero di messaggi : 2783
Età : 57
Location : Monteveglio Bologna
Data d'iscrizione : 20.12.08

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Ven Ott 09, 2009 9:46 pm

Hai ragione Danio, erpetologo, o vogliamo dire anche batracologo? dubbio
Viva i cervi che hanno ripreso il loro posto in natura!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.salvatorecaiazzo.net
Danio
Naturalista fiorito
Naturalista fiorito
avatar

Numero di messaggi : 335
Età : 35
Location : Bastia
Data d'iscrizione : 25.08.09

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Sab Ott 10, 2009 11:09 am

Ma sì! Viva i cervi! Devono tornare comuni...
E Batracologo va bene per chi studia gli Anfibi, (anche se poi i Batraci sono solo gli Anuri), moh, non conosco termini migliori!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sara
Naturalista fiorente
Naturalista fiorente
avatar

Numero di messaggi : 277
Età : 25
Location : Arco -TN-
Data d'iscrizione : 31.01.09

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Sab Ott 10, 2009 12:34 pm

Ci sono stata proprio quest'estate a Paneveggio, per andare a visitare forte Dossaccio, ma ho fatto anche una visitina al recinto dei cervi. Quindi ne approfitto di mettere una foto dei cervi nel recinto

e una a qusta daina(?) che abbiamo visto poco dopo vicino ad un canalone in secca.

ps. I cervi avevano aperto un varco nella rete durante un combattimento, ma dopo alcuni, tra cui i primi due, sono rientrati nel recinto Neutral
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Sab Ott 10, 2009 1:48 pm

giovani maschi i primi 2....
non credo abbiano più di 3 anni vista la mole,la mancanza del pelo nel sotto gola e gli esili palchi..
quindi rientrano nella categoria "Fusoni",ovvero maschi giovani non riproduttori....
ma forse nel recinto,qualche possibilità di riprodursi potrebbero averla già da quest'anno.. scratch
Torna in alto Andare in basso
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 61
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Dom Ott 11, 2009 4:57 am

Wow, che bel posto Sara. Mi piace un sacco la seconda foto, piena di movimento, di diagonali forti e armonia di colore.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Elisabetta
Naturalista capo
Naturalista capo
avatar

Numero di messaggi : 523
Età : 30
Location : di nascita:Verona...nel cuore: San Donato di Lamon(Terra dei fagioli)
Data d'iscrizione : 29.01.09

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Dom Ott 11, 2009 4:24 pm

Ma dai:bellissimo...quei cervetti non hanno perso il vizio delle scorribande tra i boschi...evviva evviva evviva Dance ! E chissà che come i loro predecessori con il tempo imparino pure loro a preferire la foresta alle "comodità" del recinto! Comunque bravissima Sara...hai reso onore a Paneveggio con questo bel racconto fotografico sunny !
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Elisabetta
Naturalista capo
Naturalista capo
avatar

Numero di messaggi : 523
Età : 30
Location : di nascita:Verona...nel cuore: San Donato di Lamon(Terra dei fagioli)
Data d'iscrizione : 29.01.09

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Dom Ott 11, 2009 4:28 pm

p.s.:daini scratch ? non immaginavo ci fossero anche da noi questi usurpatori d'erbetta!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Dom Ott 11, 2009 6:47 pm

chi ha parlato di daini??? confused scratch ...ci sono pure lassù????
Torna in alto Andare in basso
Danio
Naturalista fiorito
Naturalista fiorito
avatar

Numero di messaggi : 335
Età : 35
Location : Bastia
Data d'iscrizione : 25.08.09

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Lun Ott 12, 2009 7:08 am

Secondo me è una cerbiatta, od una femmina sottile, lo specchio anale di colore tendente all'arancio e la mancanza di bande nere a dividere lo specchio dal colore del groppone non sono da daino
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sara
Naturalista fiorente
Naturalista fiorente
avatar

Numero di messaggi : 277
Età : 25
Location : Arco -TN-
Data d'iscrizione : 31.01.09

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Lun Ott 12, 2009 12:34 pm

Infatti non ero sicura, però sembrava più piccolo di un cevo e in più era maculato, che fosse un piccolo?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Danio
Naturalista fiorito
Naturalista fiorito
avatar

Numero di messaggi : 335
Età : 35
Location : Bastia
Data d'iscrizione : 25.08.09

MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Lun Ott 12, 2009 3:29 pm

Secondo me sì, e la maculatura in alcuni esemplari rimane un po' più a lungo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   Lun Ott 12, 2009 4:22 pm

ah non avevo letto il tuo dubbio...
è una cerva giovane... What a Face
come detto Danio,basta che guardi la coda..il daino ha la codina scodinzolante nera e bianca,il cervo sembra senza coda invece perchè ha tutto lo specchio anale arancio...
poi il mantello del daino è più chiaro e con pomellature ben visibili,quello del cervo più scuro e con pomellature presenti solo nei giovani giovani..
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Bramito a Paneveggio   

Torna in alto Andare in basso
 
Bramito a Paneveggio
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Naturalmente :: Ambienti :: Boschi e foreste-
Vai verso: