IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 In Italia, 800 aree per la tutela

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 61
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: In Italia, 800 aree per la tutela   Ven Mar 27, 2009 5:52 pm

Però, però... non vorrei peccare di cinismo, ma avendo il tempo e i mezzi, farei una bell'indagine per capire fino a che punto la natura e l'ambiente sono effettivamente tutelate nelle aree protette che fanno tanta bella figura sulla carta. Ovvio che i casi di mal gestione fanno sempre più furore che le storie di successo, ma guardandomi in giro i motivi di preoccupazione sono tanti

IN ITALIA 800 AREE PER LA TUTELA

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - I parchi rappresentano uno degli strumenti piu' forti per la conservazione della natura: in Italia sono importanti sia per la tutela della biodiversita' sia per promuovere uno sviluppo eco-compatibile. Dal 1922, anno dell'istituzione del parco nazionale del Gran paradiso (il primo parco nazionale italiano). Oggi, per garantire la conservazione degli ambienti naturali, sono presenti 772 aree naturali: 23 parchi nazionali, 22 aree naturali marine protette e riserve naturali marine, 146 riserve naturali statali, 105 parchi naturali regionali, 335 riserve naturali regionali, 141 aree protette regionali. A queste si aggiungono 50 zone umide, 8 riserve MaB Unesco, 63 riserve biogenetiche, 6 aree specialmente protette di importanza mediterranea, 1 area internazionale ''Santuario dei mammiferi marini''. Le aree protette rappresentano circa il 10% del territorio italiano, valore che arriva a 19% se si considerano anche i 2.283 siti di importanza comunitaria (SIC) e le 589 zone di protezione speciale (ZPS). Tra le Regioni piu' ricche di aree rilevanti ai fini della protezione figurano Veneto, Lazio, Abruzzo, Campania, Puglia, Sicilia e Sardegna. La Toscana ha emanato una normativa di tutela della biodiversita', mentre Molise, Veneto, Abruzzo, Lazio, Liguria, Marche, Basilicata, Campania, Calabria, Emilia-Romagna hanno una serie di normative specifiche per la tutela della fauna e della flora. Ma per fare in modo che i parchi non restino delle ''isole'', devono essere gestiti e organizzati prendendo in considerazione l'intero contesto territoriale. (ANSA).
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
In Italia, 800 aree per la tutela
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Speciallizarsi in svezia, dopo la laurea in Italia.
» Imparare lo svedese in italia o in svezia?
» Le cose svedesi che vorresti trovare in Italia
» meglio stare in Italia
» Come vendere una casa in Italia stando in Svezia ? Aiuto !

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Naturalmente :: Vari :: Eventi e notizie-
Vai verso: