IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Il Merlo acquaiolo torna sul fiume Sagittario

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 61
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Il Merlo acquaiolo torna sul fiume Sagittario   Mar Mar 24, 2009 7:44 am

Ogni tanto un po' di buone notizie ci vuole, dal sito di WWF Italia sunny...

Il Merlo acquaiolo torna sul fiume Sagittario

Il raro Merlo acquaiolo, un particolarissimo uccello che vive letteralmente “volando” sott'acqua nei fiumi appenninici, è tornato nel Fiume Sagittario. Questo corso d'acqua, rimasto in secca per diversi chilometri per ben sessantanni a causa di uno sbarramento per la produzione idroelettrica, da due anni sta letteralmente rinascendo grazie all'aumento del rilascio da parte dell'ENEL. Alcune coppie di questa splendida e non comune specie hanno subito ricolonizzato il tratto di fiume che scorre nell'Oasi WWF delle Gole del Sagittario e la Riserva sta monitorando attentamente l'uso del tratto di fiume per la ricerca alimentare e la nidificazione. Il Merlo acquaiolo è più grande di un passero e, grazie al piumaggio idrofugo, riesce a cacciare camminando e nuotando sott'acqua sul fondo dei torrenti appenninici. Si nutre di piccoli invertebrati che trova sul fondo dei corsi d'acqua e sotto i detriti.

“Ci stiamo impegnando a fondo affinché il Minimo Deflusso Vitale sia garantito nei prossimi anni - sottolinea Augusto De Sanctis, coordinatore delle Oasi del WWF in Abruzzo - . Il rilascio di un maggiore quantitativo di acqua è iniziato nel momento di una rottura tecnica nell'impianto. Ci siamo subito attivati con il Comune di Anversa degli Abruzzi, gestore della Riserva delle Gole del Sagittario concordando con l'ENEL un tavolo tecnico per stabilire in maniera scientifica il livello minimo di portata che bisogna garantire per tornare ad un equilibrio accettabile dal punto di vista ambientale. Il ritorno del Merlo acquaiolo nelle Gole del Sagittario è un primo passo in questo percorso che ci riempie di gioia. Per questo, anche grazie alla collaborazione con la Coop.Il Bosso, abbiamo pensato di aderire alla Giornata Mondiale dell'Acqua del 22 marzo festeggiando questo gradito ritorno con un'escursione sul fiume e una serie di attività didattiche per la scoperta della biodiversità del fiume”.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Alessio
Naturalista fiorente
Naturalista fiorente
avatar

Numero di messaggi : 267
Location : Monteveglio
Data d'iscrizione : 31.01.09

MessaggioTitolo: Re: Il Merlo acquaiolo torna sul fiume Sagittario   Gio Mar 26, 2009 4:37 pm

Il mio maestro mi ha parlato del deflusso minimo vitale.
Adesso son sicuro che lo stanno mettendo in pratica.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 61
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Re: Il Merlo acquaiolo torna sul fiume Sagittario   Gio Mar 26, 2009 6:09 pm

Farebbero bene di metterlo in pratica dovunque, ma temo che non sia il caso. Eloquente le parole: "Il rilascio di un maggiore quantitativo di acqua è iniziato nel momento di una rottura tecnica nell'impianto". Dobbiamo aspettare i guasti tecnici prima di vedere un miglioramento nella situazione anche altrove?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il Merlo acquaiolo torna sul fiume Sagittario   

Torna in alto Andare in basso
 
Il Merlo acquaiolo torna sul fiume Sagittario
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Naturalmente :: Vari :: Eventi e notizie-
Vai verso: